BRAVI ALPINI ! 
 
 
 

Non possiamo non ringraziare i ragazzi in armi del 2° Rgt. Alpini che, oltre aver svolto con professionalità la missione "Strade sicure" nella nostra città, sono stati gli angeli custodi delle case degli sfollati delle vie adiacenti al Ponte Morandi. La fine di questa loro missione si avvicina e noi non potevamo, visti i rapporti instaurati in questi mesi, non fare qualcosa per ringraziarli. Per questo sabato 23 alle ore 20,00, una nutrita rappresentanza di essi saranno nostri ospiti presso la "Baita" per la consueta cena del sabato. Non è la prima volta che partecipano ai nostri cosiddetti "sabati letterari" ma questa volta saranno veramente ospiti d'onore. Suggelleremo il nostro rapporto di amicizia che in questi mesi è cresciuto spontaneamente con la consegna di un attestato di Socio Onorario al loro comandante di Compagnia, Capitano Andrea Rossini che, con la sua simpatia e afabilità ha conquistato la nostra sincera amicizia.

Inutile dire che ci aspettiamo una buona affluenza di soci con cappello alpino.


 


 

 

 
 
 
 
 

« Da quei carri si levava l’urlo implorante “vadà! Vadà!” (acqua! Acqua!). Io so che cosa accadde sulla tradotta ove mi trovavo, che fece scalo alla città di Vladimir. Lungo il tragitto, durato circa quindici giorni, le scorte aprivano i vagoni solo per scaricare i morti: li buttavano giù sul marciapiede ghiacciato. Il rumore dei loro crani che battevano a terra è un altro incubo per la mia memoria. Allo scalo di Vladimir scaricarono circa cinquecento cadaveri che vennero sepolti in una fossa comune che ora è diventata un parco pubblico»

(Gen. Martini, prigioniero del campo Suzdal)

 
 

 
 
 
 
 
 

Ultimo aggiornamento: 20 marzo 2019

 
Home | Il Gruppo | Albo d'Onore | Quadri | Ricordi di Naja | Storia | Contatti | Link | Aggiornamenti | Disclaimer | Disponibilità Baita | Riservato
www.alpinirivarolo.it - 2016 - 2019